Inter, preso Alvarez. Ora Banega

0
375

Primo colpo nerazzurro della gestione Gasperini, Ricky Alvarez è un giocatore dell’Inter. Nel giorno della presentazione ufficiale del nuovo tecnico, il fantasista argentino ha firmato un contratto di 5 anni per un compenso di 1.8 milioni di euro a stagione mentre al Velez andranno 12 milioni di euro.

© Rodrigo Buendia/Getty Images
A lungo inseguito da Roma, per il quale Walter Sabatini ha tentato un ultimo assalto, Palermo e Napoli, Alvarez è stato strappato all’Arsenal con un blitz quando i Gunners lo avevano praticamente in pugno. Mancino classe ’88, la nuova stella argentina ha attirato a sè i riflettori dei club del vecchio continente trascinando il Velez ad un’annata più che positiva culminata con la semifinale di Coppa Libertadores persa con il Penarol. Ma la missione nerazzurra in Argentina non dovrebbe terminare qui: la spesa degli uomini mercato del club di via Durini dovrebbe terminare con l’acquisto del centrocampista centrale Ever Banega, attualmente impegnato con la Seleccion in Coppa America. Trovato già l’accordo con il procuratore del giocatore Simonian, che guarda caso è lo stesso di Alvarez, bisogna attendere che il Valencia accetti i 9 milioni di euro proposti da Massimo Moratti. E anche con Palacio in arrivo è un’Inter sempre più a tinte albiceleste.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here