Inter-Samp: La partita di Mourinho!!!

0
328

Lo Special One cerca l’impresa per aumentare la sua autostima

mourinho01gLa batosta subita all’andata ad opera di Cassano e Pazzini sicuramente non l’ha gradita e il tre a zero finale ha sicuramente stuzzicato il suo ego ed per questo che tutti si aspettano la reazione dello Special One. Con lo scudetto in tasca stasera chiediamo all’Inter di far la grande e di dimostrare una volta per tutte che oltre ad esser una squadra concreta e fisica di aver le possibilità di ribaltare le partite impossibili. Mourinho schiererà la formazione migliore e spregiudicata con Ibrae Cruz coppia d’attaco e Balotelli e Mancini sugli esterni, una formazione spregiudicate per l’impresa. Anche Mazzarri però ci tiene a far bella figura per riuscire a regalare la finale contro la Lazio ai blucerchiati, magari regalando un trofeo ai suoi tifosi prima del possibile addio di fine stagione. Anche per Cassano sarà un occasione d’oro stasera infatti nel tempio del calcio avrà addosso gli occhi di milioni di sportivi ma anche quelli del ct e sarà un ulteriore occasione per dimostrare di esser demterminante in positivo per la sua squadra.

PROBABILI FORMAZIONI (inizio ore 20.45)
Inter-Sampdoria
INTER (4-2-3-1): Julio Cesar; Santon, Cordoba, Materazzi, Chivu; Zanetti, Cambiasso; Mancini, Cruz, Balotelli; Ibrahimovic. All. Mourinho.
SAMP (3-5-2): Castellazzi; Campagnaro, Lucchini, Accardi; Stankevicius, Sammarco, Palombo, Franceschini, Pieri; Pazzini, Cassano. All. Mazzarri.
Arbitro: Orsato.

Articolo precedenteJuve è notte fonda!Ranieri adesso rischia davvero
Articolo successivoLotta al 4 posto: La Fiorentina può eliminare la Roma dalla corsa
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO