Inter show, Snejder alla Pirlo, doppiette per Alvarez e Pandev

0
368

Seconda amichevole per l’Inter di Gasperini nel ritiro di Pinzolo. Questa volta a testare la condizione dei nerazzurri è il Mezzocorona, squadra che milita nel campionato di serie D. Buona la prova dei Campioni del Mondo schierati ancora una volta con il 3-4-3 marchio di fabbrica di Gasperini. Rispetto alla prima uscita però Cardilora prende in difesa il posto di Samuel al fianco di Ranocchia e Chivu, Sneijder viene schierato da centrocampista centrale al fianco di Stankovic con il chiaro intento di dar qualità alla manovra e provare l’olandese in una zona nevralgica del gioco di Gasperini. Sulle fasce Santon e Obi mentre in attacco, al centro Eto’o e Alvarez e Pandev ai lati.

© Giuseppe Cacace/Getty Images
Rispetto alla prima uscita i nerazzurri sono apparsi più dinamici e la manovra è apparsa assai più fluida. Sugli scudi sicuramente il macedone Pandev dato in formissima e pronto a duellare per tenersi stretta la casacca dell’Inter. L’ex laziale ha messo a segno due reti nel sei a uno finale ed ha impreziosito la sua prova con due legni. Desta nuove e ottime impressioni anche Alvarez schierato sull’out destro dell’attacco ha trovato anche lui due volte la rete e si è dimostrato un buon punto di riferimento per i compagni. Le altre reti sono state messe a segno da Eto’o con un bel pallonetto e da Sneijder. Soddisfatto Gasperini al termine del match ha cosi commentato la gara Oggi ho visto una partita migliore rispetto all’altro giorno, ci siamo mossi bene, abbiamo fatto un buon allenamento con buoni riferimenti. Sneijder a centrocampo? Si adatta e ha giocato veramente bene, ha le caratterstiche per poterlo fare. È stato abile nel far giocare bene anche la squadra. Ha dato visione di gioco e geometrie, ha spostato la fase offensiva, ha fatto gol, è un giocatore completo. Può occupare posizioni diverse in campo. In generale ho visto duttilità, disponibilità. Lavoriamo da una settimana, stiamo trovando riferimenti, si vede che ci sono ottimi presupposti. Gli argentini di rientro dalla Coppa America si dovranno riposare. Viviano al Genoa? Non so, sono argomenti che vanno affrontati tra i dirigenti, è qui che si allena, poi se rimane con noi bene”. dichiarazioni tratte da Gasport.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here