Inter, Snejider addio. Il Manchester Utd pronto all’annuncio

1
314

Wesley Snejider è sempre più lontano dall’Inter: dopo le dichiarazioni di ieri, a metà fra la volontà di restare ed il “farsene una ragione” in caso di cessione, dall’Inghilterra rimbalzano sempre più insistentemente le voci di un suo possibile arrivo al Manchester United, come lo stesso Sir Alex Ferguson nella conferenza stampa di apertura del raduno estivo ha confermato, anche in seguito al ritiro di Paul Scholes, che lascia uno scoperto nel centrocampo dei Red Devils.

© Paolo Bruno/Getty Images
Rinforzi che, secondo Alex Ferguson potrebbero essere tre o, meglio, uno dei seguenti tre: Snejider, Nasri o Iniesta, ossia i migliori in quel ruolo. Difficile, se non assolutamente impossibile arrivare al centrocampista del Barcellona, così come complesso è il percorso per Nasri. Più “semplice”, invece, l’approdo dell’olandese, soprattutto se il Manchester presentasse all’Inter quell’offerta irrinunciabile che i quotidiani sportivi inglese stanno ipotizzando da giorni: 39,5 milioni di euro, e proponendo al giocatore un quinquennale da oltre 13 milioni di euro, più dell’ingaggio di Rooney. Un’offerta che Snejider potrebbe gradire realmente, anche alla luce del prestigio della maglia dei Red Devils. Inoltre, a conferma delle voci, vi sarebbe una dichiarazione di un fantomatico compagno di squadra nerazzurro di Wesley Snejider, in casa Inter tutti si aspettano ormai il trasferimento imminente, addirittura, potrebbe essere annunciato a breve, già mercoledì di questa settimana. Si attendono, dunque, gli imminenti sviluppi anche se la sensazione è che l’affare possa realmente andare in porto, per la volontà di ambo le parti coinvolte, e con il benestare di Moratti che potrebbe ricavare utile liquidità da investire sul mercato per completare l’organico di Giampiero Gasperini.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here