Inter, Tevez il colpo di Moratti

0
539

Il mercato in Italia è praticamente fermo, tralasciando Napoli e Lazio che sono riuscite a metter a segno quasi tutti i colpi prefissati le altre big stentano a far decollare la propria campagna acquisti. L’Inter ha mosso i primi passi acquistando il promettente Ricky Alvarez ad un prezzo ragionevole ma i tifosi si aspettano un grande regalo sopratutto se a partire dovesse esser Wesley Sneijder.

© Juan Mabromata/Getty Images
Il caso dell’olandese è diventato praticamente un giallo, Branca lo dichiara incedibile, Ferguson dice di non esserne interessato eppure in molti sono pronti a scommettere in una sua partenza verso la Premier League. Molto probabilmente dietro la strategia di Moratti e dell’Inter c’è la voglia di far uscire allo scoperto le altre pretendenti a Sneijder (il Chelsea?) in modo tale da ricavare il massimo possibile dalla cessione, realizzando si una cospicua plusvalenza e avere nuova liquidità da investire sul mercato. La partenza di Sneijder sarebbe comunque rimpiazzata dall’arrivo dell’Apache Carlos Tevez, l’argentino vuol lasciare il City e alla fine verrà accontentato e l’Inter sta lavorando da tempo per convincere il ragazzo nel trasferirsi nella colonia “albiceleste” a Milano. Le pretese attuali dei Citizens sono fuori mercato ma l’unica offerta concreta recapitata al momento è quella del Corinthians, il calciomercato brasiliano però chiude solo tra 4 giorni e con la Coppa america nel mezzo sarà difficile portare avanti la trattativa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here