Inter-Trabzonspor, Moratti scagiona Gasperini

1
446

Gasperini ha usato la ragione cambiando modulo ed interpreti per non sfigurare in Champions League ma il risultato è stato tutt’altro che soddisfacente. Il Trabzonspor con una partita tutt’altro che modesta riesce a portar via tre punti di platino da San Siro facendo entrare l’Inter in una crisi d’identità preoccupante e di difficile lettura.

L’ex tecnico genoano accoglie le richieste della società e della maggior parte die tifosi riaffidandosi alla difesa a quattro e agli osannati Sneijder e Pazzini. Ma sono proprio loro due a tradire l’Inter sbagliando occasioni incredibili a ripetizione.

Gasp nel post partita se la prende con la sfortuna e con il momento particolare ma si dice fiducioso nel trovare la via d’uscita anche se il tempo comincia ad esser sempre meno. La squadra ha giocato con impegno notevole, in questo momento non siamo fortunati. Ho visto comunque nel gruppo una grande rabbia e voglia di reagire. Nel calcio ci sono anche questi periodi, è l’inizio della stagione e questa sconfitta deve darci la molla per continuare a fare bene. Moratti? Nei miei confronti ha dimostrato sempre grande supporto, il fatto che si parli spesso insieme non vuol dire niente. Rispetto a Palermo ho visto una reazione della squadra. Possiamo fare meglio recuperando dei giocatori importanti. Abbiamo difficoltà di rodaggio, ma l’impegno e la disponibilità dei giocatori è notevole”.

Scontento ma equilibrato è il giudizio del presidente Moratti che scagiona il tecnico per la scelta del modulo “Non aspettatevi decisioni clamorose, mi pare che la squadra fosse messa bene in campo, è mancato un po’ lo sprint. Ma probabilmente i giocatori erano anche sotto shock dopo Palermo. Non mi pare che l’allenatore abbia colpe. Squadra frenata, ha sbagliato anche delle occasioni, poi ha preso un gol. Il calcio è anche questo. Se sono deluso? Ovviamente sì, alla prima partita in Champions league perdi contro questi qui. Come fai a non essere deluso?”

1 COMMENTO

  1. io dico solo una cosa siete ebeti con mou vincevate tutto e avete vinto tutto x 5 anni,adesso lo rimpiangete de brutto se guardate al passato e non al presente e poi dopo al futuro c’è l avrete sempre in quel posto noi siamo riusciti a pareggiare al camp nou contro la squadra piu’ forte al mondo fatevi tanti esami di coscienza se c’e l’avete ma mi sa de no parlate tanto male degli altri anche quando perdete e credete cosi di migliorarvi la coscienza sempre ammesso che c’è ma none e cosi’ avete rubato x tanto tempo e continuerete a farlo e adesso continuate a pagare coi vostri errori e sara sempre peggio e questo è solo l’inizio a noi tutti fate solamente un favore grazie!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here