Inzaghi scarica Leonardo: “l’importante è che resti Berlusconi”

0
317

Pippo Inzaghi non dispera del possibile addio di Leonardo alla panchina rossonera dimsotrando ancora una volta che pur senza proteste plateali non ha accettato il trattamento riservatogli dal tecnico. SuperPippo si schiera palesemente dalla parte del presidente Berlusconi:

“Sono questioni che riguardano la società, l’importante è che rimanga il nostro presidente: Silvio Berlusconi ci ha fatto vincere tantissimo, gli dobbiamo tutti qualcosa. Fisicamente sto molto bene, mi piacerebbe chiudere con il calcio all’apice della forma e in una grande come il Milan: ho avuto tante soddisfazioni, sta a me decidere quando smettere, non è ancora il momento. Qui ho avuto più che nel resto della carriera, continuo a ricevere un amore infinito da parte di tutti. Devo ancora battere qualche record, vorrei farlo con questa maglia”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here