Io zlatano, tu zlatani, Ibrahimovic finisce sul vocabolario

0
1050
Ibra entra nella storia. Zlatanera diventa verbo © JONATHAN NACKSTRAND/AFP/Getty Images

In principio ci fu la “Zona Cesarini” (prese il nome dal giocatore Renato Cesarini) per definire un fatto accaduto in extremis poi la “Cassanata” (dal più celebre Cassano) termine più o meno simpatico per definire un’azione non propriamente corretta ed infine “Zlatanera” verbo appena inserito nel vocabolario svedese che significa dominare. Zlatan Ibrahimovic ha conquistato definitivamente la sua Svezia con il poker realizzato contro l’Inghilterra, con tanto di eurogol in rovesciata da fuori area ed ora entrerà nella storia della lingua svedese con un vocabolo tutto suo. I tempi passano e anche i vocaboli cambiano. Certo, non la prenderanno bene i tradizionalisti, che non accetteranno di buon grado un verbo del genere legato ad un calciatore che ha fatto della propria forza e del dominio la sua caratteristica migliore.

Ora non resta che stampare nuovi dizionari, per chi volesse però potrà iniziare ad aggiungerlo a penna in attesa delle nuove stampe. Ormai è ufficiale. Nelle scuole svedesi si studierà anche il verbo “zlatanera”.

Ibra entra nella storia. Zlatanera diventa verbo © JONATHAN NACKSTRAND/AFP/Getty Images
Ibra entra nella storia. Zlatanera diventa verbo © JONATHAN NACKSTRAND/AFP/Getty Images

Dall’Italia alla Svezia il passo è abbastanza breve, nonostante le distanze tra le due nazioni sembrano piuttosto evidenti. Da Cassano ad Ibrahimovic. I due hanno pure giocato insieme al Milan e la loro intesa era perfetta. Adesso entrambi potranno riderci su, una volta finita la carriera all’inseguimento di un pallone, si ritroveranno nei libri di scuola. D’altronde, quando si è genio e sregolatezza, può capitare di tutto!

L’annuncio ufficiale è arrivato nei giorni scorso, durante la cerimonia di premiazione per Zlatan come miglior giocatore svedese dell’anno solare 2012. Per consacrare definitivamente l’attaccante del Psg, un giornale di Stoccolma ha usato la frase “Ibra ha zlatanato all’annuale cerimonia di premiazione” e da qui è stato deciso di utilizzare ufficialmente il verbo “Zlatanera” dal significato esatto di “dominare con forza” che in Svezia viene usato già da qualche tempo.

Insomma, Ibra fa sempre parlare di se… E c’è già qualcuno che spera di non dover coniugare un verbo con protagonista Kaka…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here