Josefa Idem è il nuovo ministro dello Sport

0
1003
Josefa Idem © Dino Panato/Getty Images Sport

Meno di un anno di distanza dal ritiro dall’attività agonistica per Josefa Idem comincia una nuova avventura. L’ex canoista infatti, nel pomeriggio di oggi, è stata nominata Ministro per le Pari Opportunità, per lo Sport e per le Politiche Giovanili nel Governo Letta. Una nomina di grande prestigio per la 49enne tedesca naturalizzata italiana che si era avvicinata già in passato ricoprendo il ruolo di consigliere comunale a Ravenna, città nella quale ha vissuto dopo il suo trasferimento dalla Germania. Da capolista nelle liste dell’Emilia Romagna riesce poi a farsi eleggere come senatrice prima della nomina arrivata questo pomeriggio cogliendo un po’ tutti di sorpresa. Per il mondo dello sport potrebbe tuttavia essere un’elezione, quella della Idem, piuttosto importante considerando anche la stessa, da poco ritiratasi, ben conosce la situazione italiana in questo campo.

Josefa Idem © Dino Panato/Getty Images Sport
Josefa Idem © Dino Panato/Getty Images Sport

Josefa Idem, tra l’altro, è la donna con più partecipazioni ai giochi olimpici nella storia degli stessi. Basti pesare che a soli 20 anni ha preso parte all’Olimpiade di Los Angeles 1984 gareggiando per la Germania Ovest, città che gli ha dato i natali. In America centrò un bronzo nel K2 500 m. Nel 1988 prende parte, sempre con la spedizione tedesca, alle olimpiadi di Seul, senza però ottenere risultati positivi. E cosi, l’anno dopo, decide di trasferirsi in Italia affidandosi ad un nuovo allenatore, quel Guglielmo Guerrini che diventerà poi suo merito. Prende così parte alle olimpiadi di Barcellona 1992, Atlanta 1996, Sidney 2000, Atene 2004, Pechino 2008 e Londra 2012 rappresentando l’Italia e guadagnando anche 1 oro, 2 argenti e 1 bronzo. Ma sono tantissimi i successi che colleziona tra Mondiali ed Europei. Una Josefa Idem che dunque adesso proverà a dare il suo contributo a quella nazione che di fatto l’ha adottata. Impresa certamente non semplice vista la situazione attuale e le polemiche sul governo formato da Letta, ma vedremo se la Idem sarà capace di trasportare la consueta caparbietà e la voglia di fare dimostrata nello sport anche in politica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here