Juve adesso acquisti mirati. Kolarov a gennaio

1
314
Kolarov ©David Rogers/Getty Images

Nonostante Antonio Conte continui a predicar calma il vittorioso match contro il Parma all’esordio nel Juventus Stadium ha generato nuovo entusiasmo nei giocatori e nella società. La tanto vituperata campagna acquisti ha dimostrato che almeno centrocampo ed attacco possono esser competitivi e con un Pirlo in queste condizioni per chiunque gioca al suo fianco è più facile far bella figura.

Kolarov ©David Rogers/Getty Images
Anche la difesa ha retto con Chiellini più disciplinato e l’anonimo Barzagli sempre bravo a farsi trovare pronto. Il progetto bianconero adesso continua di partita in partita cercando di affrontare l’avversario con il coltello tra i denti e l’elmetto per tenere il passo delle grandi per poi, in inverno, provare la stoccata decisiva. Come ammesso dallo stesso Marotta e dal presidente Agnelli la JUve continuerà ancora a far mercato cercando quei tasselli sfuggiti durante la campagna estiva. La partenza di Ziegler e le prestazioni altalenanti di De Ceglie fanno tornare in auge il problema terzino sinistro che da gennaio potrebbe risponder al nome di Aleksandar Kolarov. L’ex laziale ripresosi dal brutto infortunio che lo costrinse ad un lungo stop nella scorsa stagione è sceso nell’indice di gradimento di Mancini tanto che già quest’estate era stato accostato a molti club. La Juve pare ci stia lavorando avendo ottenuto la disponibilità del giocatore allettato dalla possibilità di ritornare in Italia rilanciandosi in un club che ha tanta fame di vittorie. Oltre all’esterno la Juve continua a monitorare anche la difesa dove al solito Bruno Alves sembra si sia aggiunto anche Gary Cahill il cui costo è però abbastanza elevato. Non dimendichiamoci poi che il club bianconero ha praticamente un preaccordo per Rodolpho.

1 COMMENTO

  1. vendete bonucci, iaquinta, toni, sorensen no da juventus tenetevi e avete fiducia di amauri e krasic….. questa è vera juventus che riesce ad avere bravi calciatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here