Juve, in attesa di Lugano si tenta il brasiliano Alex

0
565
Alex

L’arrivo di Mirko Vucinic alla Juventus ha prodotto due principali effetti, un giocatore che potrà fornire ad Antonio Conte diverse alternative di utilizzo nello schema bianconero e, cosa ancora più importante, un notevole risparmio sui soldi da investire sul mercato. Adesso Beppe Marotta si trova con la possibilità di poter ancora contare su una cifra vicina ai 15 milioni ed è ovvio che adesso, sia da curare il reparto difensivo con l’acquisto di un centrale affidabile e di esperienza. In pole position rimane il capitano dell’Uruguay Diego Lugano, troppo allettante la prospettiva di potersi accaparrare il forte centrale a parametro zero qualora il Fenerbache, la squadra che detiene il cartellino, venisse retrocessa nella serie B turca a causa del suo presunto coinvolgimento nello scandalo scommesse.

Alex | ©Shaun Botterill/Getty Images
Ma qualora la pista Lugano dovesse affievolirsi, ecco che Marotta ha pronta l’alternativa, Alex del Chelsea, il forte centrale brasiliano 29enne accantonato da Villas Boas a vantaggio del più giovane connazionale David Luiz. Si può chiudere per una cifra vicina ai 10 milioni anche se, sulle piste del brasiliano, ci sono anche Real Madrid e Bayern di Monaco compagini queste che, possono contare su un budget e su un appeal internazionale, sicuramente al momento nettamente superiore rispetto a quello rappresentato dalla Vecchia Signora.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here