Juve, per la difesa spunta il nome di Lugano

0
440

La sconfitta in amichevole di sabato scorso a Toronto con lo Sporting Lisbona ha fatto scattare un campanello d’allarme in casa Juve con Antonio Conte che avrebbe chiesto a Marotta l’acquisto di un difensore esperto e di caratura internazionale per toppare la falla nel reparto arretrato dove le coppie Barzagli – Chiellini e Bonucci – Chiellini pare non diano al tecnico bianconero le dovute garanzie.

© JUAN MABROMATA/AFP/Getty Images
Dopo gli accostamenti delle scorse settimane su Juan della Roma e Lucio dell’Inter, in queste ore il nome caldo per la retroguardia bianconera è Diego Lugano, difensore del Fenerbahce e fresco campione del Sudamerica con l’Uruguay. Lugano può liberarsi dal club turco pagando la clausola rescissoria di 3.5 milioni di euro, una cifra sicuramente non proibitiva e alla portata del club di Corso Galileo Ferraris che in questo modo andrebbe a puntellare il reparto arretrato con un esborso economico contenuto per un calciatore 30enne all’apice della sua carriera. La concorrenza per la Juventus è rappresentata dalle due romane Roma e Lazio: su Lugano infatti si è mosso in questo periodo anche il ds giallorosso Walter Sabatini mentre il presidente biancoceleste Claudio Lotito, che lo aveva quasi acquistato nell’estate del 2009, non ha mai smesso di seguirlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here