Juventus:Ferrara annuncia altri colpi di mercato e il ritorno della Furia Ceca

0
410

Pavel Nedved La Juventus è scatenata dopo aver concluso le trattative per puntellare il centrocampo con la qualità e la fantasia di Diego e Felipe Melo vuo continuare se possibile la campagna acquisti per non lasciar nulla di intentato e ridurre al minimo il gap dall’Inter in Italia e dalle altre big in Champions League. E’ lo stesso Ferrara ad annunciare possibili nuovi arrivi in conferenza stampa:“Non è detto che il mercato in entrata sia terminato, ma bisogna cedere qualcuno”. L’obiettivo numero tre se si esclude l’operazione a costo zero di Cannavaro è un cursore per la fascia sinistra, varie le alternative la piu praticabile sembra quella che riportebbe in Italia Fabio Grosso e che ricomporrebbe per 3/4 la retroguardia della nazionale azzurra. Prima di poter sferrare l’attacco, la trattativa si aggira sui 7-8 milioni di euro, però la Vecchia Signora ha la necessità di vendere per far cassa e monetizzare le grosse spese avute per arrivare a Diego e Melo. Dalle cessioni di Poulsen, Trezeguet e De Ceglie potrebbero arrivare i soldi necessari per regalare a Ciro Ferrara il terzino sinistro. Intanto i tifosi bianconeri possono gioiere per un altro acquisto prestigioso, la Furia Ceca dopo averli fatti penare per un possibile passaggio all’odiata Inter di Moratti, sta per accettare le avance di Ciro Ferrara. Il mister bianconero vorrebbe di comune accordo con la società affidar a Nedved un ruolo nello staff tecnico per far da collante tra squadra e società dall’alto del suo carisma e dalla stima che è riuscito a guadagnare nello spogliatoio in tanti anni di Juve.

Articolo precedenteSupercoppa Italiana: Inter e Lazio non attirano le tv. Ancora invenduti i diritti
Articolo successivoCosenza: Pellicori sceglie il Queens Park Rangers
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO