Kobe Bryant regna nel merchandising NBA

0
420

Kobe Bryant per il secondo anno consecutivo è in testa per quanto riguarda la vendita di magliette nel mondo NBA.
La maglia numero 24 gialloviola è ancora la più venduta stando alle stime ricevute dalla Lega.

LeBron James anche per questa stagione si è dovuto accontentare del secondo posto e della “medaglia d’argento”, sebbene oramai sia lui il dominatore riconosciuto dell’NBA. Il numero 23 di Cleveland paga il fatto di non giocare in un mercato imponente dal punto di vista economico come Los Angeles o New york o ancora Boston o Chicago.

Gradino più basso del podio per la maglia numero 5 di Kevin Garnett dei Boston Celtics, anche se a livello diprestazioni ormai l’ex T-wolves pare avviato sul viale del tramonto.

Sorprende Derrick Rose di Chicago che si piazza al quarto posto assoluto, davanti persino ad un fenomeno quale Dwyane Wade dei Miami Heate ad una stella in divenire come Dwight Howard degli Orlando Magic. Settimo posto per Chris Paul dei New Orleans Hornets, a lungo infortunato quest’anno, ottavo per Paul Pierce sempre dei Celtics.
New entry alla nona posizione con Kevin Durant, nuovo fenomeno degli Oklahoma City Thunder, laureatosi quest’anno miglior marcatore della Lega e più giovane atleta a riuscire nell’impresa nella storia del basket americano.
Chiude la top ten la divisa numero 15 di Carmelo Anthony dei Denver Nuggets dopo che lo scorso anno era sprofondato in 15esima posizione

Per quanto riguarda i team il merchandising premia i Lakers, seguiti da Celtics, Cavs, Bulls e New York Knicks.

Ecco la classifica delle maglie:

1) Kobe Bryant (LAL)
2) LeBron James (CLE)
3) Kevn Garnett (BOS)
4) Derrick Rose (CHI)
5) Dwight Howard (ORL)
6) Dwyane Wade (MIA)
7) Chris Paul (NOH)
8 ) Paul Pierce (BOS)
9) Kevin Durant (OKC)
10) Carmelo Anthony (DEN)

Ecco la classifica per team:

1) Los Angeles Lakers
2) Boston Celtics
3) Cleveland Cavaliers
4) Chicago Bulls
5) New York Knicks

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here