La Sampdoria si inceppa, il Cagliari gli impone il pari

0
336

La Sampdoria rallenta ancora e dopo il passo falso contro il Bari stecca anche al Ferraris dove un coriaceo Cagliari gli impone il pari. La squadra di Allegri parte subito forte per scongiurare il periodo difficile che segna cinque sconfitte negli ultimi sei incontri.

La prima frazione non regala altre “emozioni”. Il Cagliari non si danna l’anima e copre gli spazi, la Samp, che ha tutto da perdere e nulla da guadagnare da questo 0-0, appare sulle gambe e poco ispirata. Ragatzu e Canini creano i presupposti per due azioni pericolose per i sardi, mentre è Semioli a rendersi pericoloso per i padroni di casa.

Ad inizio ripresa gli uomini di Del Neri passano grazie a Guberti, il laterale fino a quel momento inesistente trova la zampata sotto porta per la rete del vantaggio. Il Cagliari vuol evitare la sconfitta e si getta in avanti e per la Samp in più occasioni ci sarebbe la possibilità di ripartire in contropiede ma gli avanti doriani steccano. Su Gastaldello è invece miracoloso Marchetti. Allegri a metà ripresa cambia gettando nella mischia Nenè per l’incosistente Larrivey, l’obiettivo invernale del Milan è subito una spina nel fianco e al 35′ regala il pari ai sardi.

Il finale è convulso e spigoloso, Storari sventa la beffa superandosi in qualche circostanza, nella Samp Pazzini si becca un giallo per proteste e Nenè viene espulso per un brutto fallo.

IL TABELLINO
SAMPDORIA-CAGLIARI 1-1
Guberti (3′ st) (S), Nenè (36′ st) (C)
Sampdoria (4-4-2): Storari; Zauri, Gastaldello, Lucchini (21′ st Accardi), Ziegler; Semioli (40′ st Testardi), Palombo, Poli, Guberti (29′ st Mannini); Pazzini, Cassano. A disp.: M. Cassano, Cacciatore, Tissone, Scepovic. All.: Delneri
Cagliari (4-3-1-2): Marchetti; Marzoratti, Canini, Astori, Agostini; Barone, Conti, Biondini; Ragatzu (44′ st Verachi sv); Matri (21′ st Gallon), Larrivey (13′ st Nenè). A disp.: Lupatelli, Lopez, Ariaudo, Dametto. All.: Allegri
Arbitro: Banti
Ammoniti: Biondini (14′ st) (C), Marchetti (46′ st) (C), Pazzini (48′ st) (S), Conti (48′ st) (C)
Espulsi: Nenè (48′ st) (C)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here