Lamela è della Roma, Sabatini brucia tutti

0
898

Dovrebbe arrivera in serata o al massimo domani l’annuncio del lieto fine della trattativa tra la Roma e il River Plate per l’acquisto del giovane Erik Lamela. Il trequartista argentino ha praticamente scatenato un asta in Europa e sopratutto nel calcio italiano finendo sul taccuino di quasi tutti gli uomini mercato estasiati dalle sue immense qualità ma anche dalla duttilità tattica che gli permette di esser schierato in più posizione del campo.

© Alejandro Pagni/Getty Images
Per Lamela la Roma sborserà 12 milioni di euro più un bonus del 20% legato al numero di partite che l’argentino riuscirà a giocare in giallorosso. Sabatini che sin dal suo insediamento aveva preso contatti per l’argentino si è dovuto guardare dal ritorno di fiamma da parte del Milan e dai minacciosi attacchi di Inter e Napoli. L’attacco giallorosso inizia a prender forma con Totti vertice avanzato e chioccia per i giovani Bojan e Lamela. Domani è atteso Passarella per concludere la trattativa ma già nei prossimi giorni potrebbe arrivare il ragazzo per espletare il rito delle visite mediche e aggregarsi al comitiva giallorossa per il ritiro estivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here