Lamela Roma, Napoli o Inter? Passarella vola in Italia

0
387

La retrocessione del River Plate costringe la società a vendere i suoi pezzi pregiati nel minor tempo possibile per far cassa e per non svalutare eccessivamente il costo del loro cartellino. La stella della gloriosa formazione, adesso caduta in bassa fortuna, è sicuramente Erik Lamela paragonato a Kaka per caratteristiche tecniche e modo di stare in campo ed al centro di un vero intrigo di mercato in Italia.

Juan Mabromata/Getty Images
Domani arriverò Daniel Passerella per cercare di piazzarlo al migliore offerente, ma proviamo a capire chi è interessato all’acquisto dell’argentino. Walter Sabatini lo aveva corteggiato per la sua Roma e dopo il fallimento per il Ricky Alvarez legatosi all’Inter sembra quella giallorossa l’ipotesi più concreta. I giallorossi sembrano pronti ad offrire fino a 13 milioni di euro e proporrebbero un quinquennale al ragazzo. Poi c’è l’Inter la cui partenza di Sneijder potrebbe convincere Moratti ad investire ancora in quella zona del campo optando per una soluzione a metà tra il presente e il futuro. I nerazzurri vantano ottimi rapporti con Passerella e il consueto fascino che l’Inter fa sugli argentini. Al momento outsider sono Milan e Napoli, i rossoneri sopratutto con Braida lavorarono alacremente durante l’inverno per perfezionare un canale privilegiato per la trattativa e nello scorso week end pare che Galliani in persona abbia ripreso i contatti. Il Milan potrebbe prendere Lamela per puntarci oppure, come suggerito dallo stesso Zamaprini, per arrivare a Javier Pastore negli ultimi giorni nuovo possibile obiettivo per rinforzare l’organico di Allegri. Gli azzurri di De Laurentiis invece seguono da tempo il ragazzo e con le continue indiscrezioni di partenza per Lavezzi e Hamsik potrebbero puntare sull’argentino per infiammare il San Paolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here