Lazio: Lotito piazza un doppio colpo, ma lascia in esilio i tre ribelli

0
348

Goran PandevLotito dimostra ancora di esser una persona orgogliosa e difficile al perdono, è cosi che i tre ribelli, Pandev, Ledesma e De Silvestri resteranno in ritiro a Formello mentre il resto della squadra volerà a Pechino per cercar l’impresa contro l’Inter di Mourinho. La voglia di cambiar maglia dei giocatori ha indispettito il presidente laziale, il quale ha deciso di adottare la linea dura a monito di altri possibili dissidenti.

Su Pandev è ormai messo alla berlina e si può considerare fuori rosa, sull’attaccante macedone è tornato prepotentemente lo Zenit ma Lotito non è disposto a far sconti sui 19 milioni di euro richiesti. Stessa situazione la vive il terzino De Silvestri, chiuso nella capitale dall’esplosione di Lichtsteiner, e apparentemente senza mercato per via delle pretese della Lazio.

Su Ledesma, invece il discorso è un pò diverso, la Lazio infatti ha proposto un rinnovo dell’ingaggio e non è escluso che il giocatore potrebbe alla fine legarsi nuovamente ai colori laziali. Il mercato in entrata stanno per arrivare le firme di Julio Cruz e del difensore Bengtssonm, per l’attaccante parlano i numeri il difensore è l’ennesima scommessa di Lotito, preferito a Lugano per l’ingaggio minore, il 23 svedese è stato prelevato dal Trelleborgs per 400 mila euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here