Le interviste di Parma – Roma 1-2. De Rossi: “Domani forza Lazio”

0
340

Le interviste ai protagonisti di Parma – Roma terminata 2-1 per i giallorossi di Ranieri.

Ranieri: “Faticavamo moltissimo, soprattutto nella gestione della palla. Questo perchè quando non gioca Pizarro noi soffriamo molto. Nel secondo tempo mi sono adattato, giocando con lo stesso modulo del Parma che ci ha messo davvero in difficoltà. Noi pensiamo a noi stessi, poi è chiaro che se la Lazio giocherà la sua partita domani vedremo un bello spettacolo. Noi abbiamo fatto il nostro e continueremo a farlo poi vedremo. L’Inter è fortissima, quindi non ci sarebbe da sorprendersi se battesse la Lazio”.

Guidolin: “Regalare un gol alla Roma complica ovviamente le cose. Nonostante questo però la squadra non si è demoralizzata e abbiamo giocato un grande primo tempo. Erano in vantaggio ma senza meritarlo. E’ un po’ di tempo che ci gira così, costruiamo tanto ma non riusciamo a portare a casa punti. Pazienza, non mi voglio lamentare. Ringrazio invece i miei ragazzi per l’ennesima grande prova. L’arbitraggio? Preferisco non commentare. La Roma è una grande squadra, non lo scopro io, ma il Parma ha dimostrato di essere più che mai vivo”.

De Rossi: “La nostra è stata una grande prestazione su un campo molto difficile contro una squadra che non voleva regalare niente. E’ una grande vittoria. La Lazio può fermare l’Inter, non vedo perchè no. Non capisco perchè in Italia si debba sempre pensare male. E’ peggio giocare dopo, quindi l’Inter domani avrà grande pressione ma sono abituati. Domani tiferò Lazio alla grande”.

Leonardi: “Il Parma meritava di vincere. Una squadra ha dominato la partita, ma gli episodi hanno determinato il risultato. Voglio ringraziare i miei ragazzi e il pubblico di Parma e aggiungo che sono veramente orgoglioso di loro. Faccio i complimenti a Rocchi, perchè arbitrare questa partita era difficilissimo”.

Articolo precedenteSerie A 36 Giornata: Milan – Fiorentina. Streaming e formazioni
Articolo successivoHighlights Parma – Roma 1-2

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO