Le interviste di Sampdoria – Genoa 1-0

0
357

Le interviste ai protagonisti del derby di Genova Sampdoria – Genoa 1-0

Del Neri: “La squadra ha superato momenti difficili, dimostrando grande forza anche dal punto di vista psicologica. La squadra merita la posizione che ha. Speriamo di continuare così fino alla fine. Cassano in una posizione nuova? No, Cassano gioca nella sua posizione naturale, forse era prima che non ci giocava. La parola Champions? La pronunciamo volentieri. Se poi non arriverà nessun dramma. Gli scontri prima della gara? I derby dovrebbero avere una funzione educativa anche verso i giovani. Purtroppo questo è iniziato in maniera diversa da quelli precedenti, che sono sempre stati tesi ma all’insegna della correttezza”.

Gasperini: “Loro hanno costruito la loro vittoria su un episodio, poi non ricordo una sola occasione pericolosa da parte della Samp., anche se c’è da dire che si sono difesi bene. Sul campo meritavamo forse qualcosa di più noi, ma nel calcio c’è anche questo. Acquafresca non ancora in condizione? Sinceramente ho visto la squadra molto bene, dispiace perdere il derby ma sono soddisfatto della nostra prestazione. La classifica? Mancano cinque partite, cercheremo di fare il massimo per concludere nel miglior modo possibile un campionato comunque positivo”.

Palombo: “Non è stata una serata normale soprattutto dopo averne persi 3 di fila, questo derby valeva tantisimo anche per restare vicini al Palermo, dobbiamo credere alla Champions giocando partita per partita, dedichiamo questa vittoria ai nostri tifosi perchè in città negli ultimi tempi avevano subito, ora possono godere, ora non penso ai mondiali ma solo alla Samp”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here