Le speranze del Real si schiantano sul muro Blaugrana. 2-6 al Bernabeu

0
410

Le doppiette di Henry e Messi ipotecano lo scudetto  sul campo del Real Madrid. I blaugrana, sotto di un gol, prima rimontano lo svantaggio, quindi travolgono i merengues con un incredibile 6-2 andando a +7 sul Real a quattro turni dalla fine della Liga.
Il Bernabeu in delirio dopo 13′ per il gol di Higuain che porta virtualmente il Real a -1 dalla vetta, ma dura pochissimo. Henry è stratosferico pareggiando subito e propiziando il 2 a 1 di Puyol. Il divario in campo è nettessimo e il Real seppur seconda in classifica non può tener testa agli azulgrana che finalmente riescono ad esser vincenti e belli anche nelle partite decisive.

IL TABELLINO
REAL MADRID-BARCELLONA 2-6
(14′ pt Higuain (R), 17′ pt e 12′ st Henry (B), 19′ pt Puyol (B), 35′ pt e 29′ st Messi (B), 11′ st S. Ramos (R), 37′ st Piquè (B)
Real Madrid (4-4-2): Casillas; S. Ramos, Cannavaro, Metzelder, Heinze; Robben, Gago, Diarra, Marcelo; Higuain, Raul. A disposizione: Dudek, Torres, Van der Vaart, Parejo, Faubert, Garcia, Saviola, Drenthe. All. Juande Ramos
Barcellona (4-4-2): Valdes; Alves, Puyol, Piquet, Abidal; Xavi, Yaya Touré, Messi, Iniesta; Eto’o, Henry. A disposizione: Jorquera, Sylvinho, Caceres, Busquets, Hleb, Gudjohnsen, Keita, Bojan. All. Guardiola
Arbitro: Undiano Malleco
Ammoniti: 23′ pt Abidal (B), 24′ pt S. Ramos (R), 38′ pt Puyol (B), 44′ pt Marcelo (R), 28′ st Van der Vaart, 40′ st Garcia (R)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here