Lega Pro Prima Divisione: Cosenza – Rimini. Risultato Live

0
323

Sfida playoff questo pomeriggio al San Vito dove il Cosenza ospiterà il Rimini. Le due squadre, rispettivamente al sesto e al settimo posto in classifica, sono separate da un solo punto (40 dei calabresi, 39 dei romagnoli) e una vittoria potrebbe far avvicinare uno dei due club alla conquista degli spareggi promozione per la Serie B.
Esordio in panchina per il Cosenza del nuovo tecnico Glerean che sostituisce Toscano, esonerato la settimana scorsa dopo il ko di Pescara: nuovo modulo 4-2-1-3 offensivo con La Canna a supporto del tridente Scotto, Biancolino e Danti. Fuori Fiore non al meglio della condizione
Nel Rimini sono rimasti a casa il capitano Cardinale e Morante per infortunio mentre Regonesi è fuori per squalifica.

COSENZA – RIMINI 0-3 (finale)
10′ Longobardi, 35′ Tulli, 77′ Giacomini

COSENZA (4-2-1-3): Gabrieli; Musca, Porchia, Scognamiglio; De Rose, Marsili (60′ Virga); La Canna (90′ Olivieri); Danti, Biancolino, Scotto (38′ Giardina)
A disposizione: Ameltonis, Ungaro, Giardina, Amico, De Pascalis, Olivieri, Virga.
Allenatore: Glerean.
RIMINI (4-1-4-1): Pugliesi; Catacchini, Vitiello, Lebran, Marchi; Rinaldi; Nolé (68′ Giacomini), Malaccari, Frara, Tulli; Longobardi.
A disposizione: Tornaghi, Ischia, D’Antoni, Baccin, Giacomini, Kirilov, Matteini.
Allenatore: Melotti.
Ammoniti:

CRONACA

92′: l’arbitro decreta la fine delle ostilità. 3-0 il risultato finale in favore del Rimini. I romagnoli con questo successo ampiamente meritato, scavalcano proprio il Cosenza in classifica. Per i Lupi, all’ennesimo ko stagionale dopo una buonissima prima parte di campionato, si prospetta un’altra settimana difficile piena di contestazioni.

90′: ultimo cambio per il Cosenza. Fuori La Canna dentro Olivieri.

80′: il pubblico del San Vito si cimenta in cori a favore dell’ex tecnico Toscano esonerato una settimana fa

77′ 3-0 RIMINI: Giacomini porta palla da centrocampo e dal limite dell’area con un bel sinistro all’incrocio trafigge Gabrieli per la terza volta tra gli applausi contestatori del pubblico del San Vito verso la propria squadra.

76′: Biancolino ha sul piede la palla del possibile 1-2 a due passi da Pugliesi ma la sciupa malamente.

75‘: azione in contropiede del Rimini, Tulli non approfitta mandando la palla sopra la traversa.

68′: primo sostituzione per il Rimini, entra Giacomini per Nolè.

60′: secondo cambio per il Cosenza, esce Marsili al suo posto Virga.

49′: apertura sulla destra per Nolè, il numero 7 del Rimini impegna Gabrieli che si salva in calcio d’angolo.

46′: la partita riprende, nessun cambio durante l’intervallo.

45′: termina il primo tempo. Un Rimini nettamente superiore chiude la prima frazione di gioco in vantaggio di due reti. Cosenza troppo molle che non è entrato mai in partita.

38′: primo cambio per il Cosenza, Glerean inserisce un centrocampista per un attaccante: esce Scotto, molto deludente, ed entra Girdina.

37′: ancora Tulli pericoloso, la sua conclusione sfiora il palo.

36′: Cosenza sbilanciato, Nolè non riesce a concludere un contropiede pericoloso calciando la sfera fuori alla destra di Gabrieli

35′ 2-0 RIMINI: palla in profondità per Tulli che beffa Gabrieli sul primo palo. Male la difesa del Cosenza che sbaglia il fuorigioco.

33′: Cross di La Canna e colpo di testa di Danti che non inquadra la porta.

27′: gran destro a giro di Tulli, Gabrieli smanaccia in angolo

24′: Nolè lascia partire un tiro dal vertice destro dell’area che è facile presa di Gabrieli.

21′: azione del Cosenza sulla sinistra, velo di Biancolino per l’accorrente La Canna che da buona posizione svirgola la sfera.

10′ GOL RIMINI: Longobardi approfitta di una dormita colossale della difesa rossoblu per trafiggere da distanza ravvicinata Gabrieli.

7′: La Canna lascia partire un tiro dal centrodestra che si spegne alto sulla traversa.

5′: Frara si intrufola in area di rigore ma il suo sinistro è sbilenco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here