Lega Pro Seconda Divisione: Playoff e Playout

0
443

GIRONE A: Nella semifinale d’andata dei playoff del girone A di Seconda Divisione l’Olbia si impone in casa contro la più quotata Alessandria per 1-0, mentre pareggiano per 1-1 Rodengo Saiano e Como, con i comaschi che potranno gestire il ritorno essendosi piazzata in una posizione migliore rispetto ai bresciani.
Nei playout pareggio pirotecnico tra Valenzana e Alto Adige e vittoria importantissima del Carpenedolo sul Montichiari.

PLAYOFF

Olbia-Alessandria 1-0
Rodengo Saiano-Como 1-1

PLAYOUT

Valenzana-Alto Adige 2-2
Carpenedolo-Montichiari 1-0

GIRONE B: Nella semifinale d’andata dei playoff del girone B di Seconda Divisione il Prato batte il Viareggio 2-0 nel derby tutto toscano con la doppietta in 5 minuti di Ouchene.
Pari invece per il Giulianova che impatta per 1-1 in casa del Bassano; reti tutte nel primo tempo di Improta e Jidayi. Giulianova che può gestire il ritorno.
Per quanto riguarda i playout strepitosa partita tra Bellaria e Cuoiocappiano: i toscani vanno in vantaggio di due reti con la doppietta di Nocciolini poi è blackout: accorcia le distanze Marchi, pareggia Ambrosini e infine è ancora Marchi a regalare la vittoria al Bellaria.
Il San Marino si sbarazza facilmente del Poggibonsi con la doppietta di Lavakovich e il gol di Longobardi; per il Poggibonsi gol della bandiera di Francini su calcio di rigore.

PLAYOFF

Bassano-Giulianova 1-1
24′ U. Improta (G), 40′ Jidayi (B)
Prato-Viareggio 2-0
21′ Ouchene, 25′ Ouchene

PLAYOUT

Bellaria-Cuoiocappiano 3-2
2′ Nocciolini (C), 23′ Nocciolini (C), 27′ Marchi (B), 52′ Ambrosini (B), 73′ Marchi (B)
San Marino-Poggibonsi 3-1
41′ Longobardi (SM), 27′ Levacovich (SM), 84′ rig. Francini (P), 92′ Levacovich (SM)

GIRONE C: Nella semifinale d’andata dei playoff del girone C di Seconda Divisione pareggio a reti inviolate per entrambe le partite: il Catanzaro impatta a Pescina e il Gela viene bloccato dall’Andria. Alle formazioni di Provenza e Cosco, basterà un pareggio fra le mura amiche per giocarsi la finale e la promozione in Prima Divisione.
Nei play out vittoria del Manfredonia che ipoteca la permanenza grazie alle due reti di Romano e al gol sullo scadere di Pirrone. Un 3-0 fuori casa che condanna l’ Isola Liri ad una retrocessione inevitabile.
La Vibonese, impegnata in casa contro la Val di Sangro, raccoglie un successo importante e meritato. Di Taua la rete che permette ai calabresi di giocarsi con più tranquillità la salvezza la prossima settimana ad Atessa.

PLAYOFF

Andria-Gela 0-0
Pescina-Catanzaro 0-0

PLAYOUT

Isola Liri-Manfredonia 0-3
24′ Romano (M), 63′ Romano (M), 94′ Pirrone (M)
Vibonese-Val di Sangro 1-0
53′ Taua

Articolo precedenteIl walzer delle panchine:Conte rinnova con il Bari. Juve: panchina a Ferrara?
Articolo successivoHighlights Serie A 38 Giornata

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO