Maicon: “Voglio restare all’Inter”

0
359

Nonostante da oltre un mese la sua posizione sia data sempre più sul piede di partenza, in direzione Real Madrid soprattutto, arrivano ora le dichiarazioni di Douglas Maicon, che spiazzano un po’ tutti coloro che, finora, erano più che convinti che il suo trasferimento al Real di Mourinho fosse solo una questione di giorni.  

© JUAN MABROMATA/AFP/Getty Images
Nonostante per l’intera stagione, a causa anche delle sue prestazioni un po’ sottotono rispetto agli standard elevatissimi della scorsa stagione, si fosse continuato ad insinuare la sua volontà di “cambiare aria” e intraprendere un’avventura spagnola, per raggiungere a Madrid il suo “mentore” Josè Mourinho, le ultime parole di Maicon vanno in tutt’altra direzione, esprimendo il suo attaccamento all’Inter, e la sua ferma volontà di restare in nerazzurro.   Maicon, infatti, vuole restare a Milano per la prossima stagione e dichiara di non temere in alcun modo la concorrenza ed in particolare quella di Jonathan, acquistato dal Santos, un giocatore che sembra essere proprio l’erede naturale di Maicon, sia per la Nazionalità brasiliana, sia per le sue stesse caratteristiche tecniche, un esterno con spiccate doti di spinta e di corsa simili a quelle del più forte terzino destro del mondo, soprattutto dopo la stagione trionfale del Triplete 2010. La volontà di Maicon per ora è molto chiara: rimanere e non dover più commentare o smentire le voci sulla sua eventuale cessione, per concentrarsi sull’obiettivo prioritario, ossia la vittoria della Coppa America con la Selecao, un trofeo che in Brasile considerano molto importante. Tutto il resto verrà dopo, tutto il resto può attendere, ma i tifosi nerazzurri e Gasperini forse possono stare più tranquilli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here