Masters Series Indian Wells : Sorpresa Ljubicic batte Nadal, finale contro Roddick

0
247

Sarà Roddick – Ljubicic la finale del primo Masters Series della stagione. Nella prima semifinale il favorito alla vigilia e numero 3 mondiale, Rafa Nadal si lascia sorprendere confermando un pò, tutti i dubbi che hanno gli addetti ai lavori sulla sua attuale condizione psico-fisica, infatti in passato difficilmente il Maiorchino avrebbe perso un match del genere. Avanti subito nel primo set, conquistato con estrema facilità per 6-3, il mancino di Manacord non capitalizza un vantaggio nel secondo set  di  3-2 e  0-40 con Ljubicic ad un passo dalla sconfitta. Ma il croato, che ha dimostrato sette vite in questo torneo, riesce ad annullare quattro palle break strappando successivamente la battuta al numero 3 del mondo e conquistando la seconda frazione per 6-4. Terzo set sul segno dell’ equilibrio che si conclude al tie-break dove Ljubo riesce a far valere la sua maggiore consistenza in battuta.

Nella seconda semifinale, Andy Roddick riesce ad avere la meglio sulla svedese Soderling in tre set 6-4 3-6 6-3 in un’ora e 47 minuti. Si pensava in una partita dominata dai servizi ed invece gli errori da ambedue le parti hanno provocato molti break, con lo statunitense che alla fine, ha fatto valere la sua maggiore abitudine a giocare match importanti.  Roddick ritrova una finale di un Masters 1000 tre anni e mezzo dopo quella giocata e vinta a Cincinnati nell’agosto del 2006. Sarà la prima a Indian Wells in otto partecipazioni. Sarà l’undicesimo confronto diretto tra Roddick e Ljubicic, il primo in una finale, con lo statunitense avanti 7 a 3. Ljubicic ha vinto la prima sfida giocata al secondo turno dell’Open d’Australia del 2002, Roddick l’ultima proprio qui a Indian Wells nei quarti del 2007.

Articolo precedenteLega Pro Prima Divisione 28 Giornata: Risultati Live
Articolo successivoSerie A 29 Giornata: Bari – Parma. Live streaming e probabili formazioni
twitter: @ippogioia

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO