Milan, Aquilani e… Parolo

0
362

E’ di nuovo emergenza a centrocampo in casa Milan e Galliani come fece nello scorso mercato invernale è pronto ad inventersi il “colpo” alla Van Bommel per dar alternative ad Allegri e rendere il centrocampo completo e competitivo per il gran numero d’impegni dei rossoneri. Domani sarà il giorno cruciale per Alberto Aquilani. Il centrocampista pur di vestire la maglia rossonera e aver la sicurezza di trovare una sistemazione definitiva è disposto ad abbassare le sue pretese economiche ed ha così accettato il triennale proposto da Galliani da 2 milioni di euro netti a stagione. La proposta al Liverpool è altrettanto chiara, prestito in questa stagione e riscatto garantito nella prossima per sei milioni. Le indiscrezioni da ambienti vicini al Liverpool parlano di offerta accolta e accettata ma domani sarà il giorno decisivo.

©Valerio Pennicino/Getty Images
Aquilani a quel punto potrebbe esser ufficializzato subito per esser a disposizione del Milan per la trasferta di sabato a Cagliari dove mancheranno sicuramente Van Bommel e Flamini e sarà da valutare l’utilizzo di Boateng. Ma insieme ad Aquilani il centrocampo potrebbe avvalorarsi della presenza di un nuovo centrocampista. Il Milan sembra infatti interessato all’acquisto di Marco Parolo, rivelazione dello scorso campionato con la maglia del Cesena e milanista doc. L’acquisto di Parolo è difficile per le eccessive richieste del club cesenate ma potrebbe ammorbidirsi proprio per permetter al ragazzo un esperienza importante e decisiva per la sua carriera. L’ingaggio di Parolo dipenderà molto comunque dal consulto medico a cui si sottoporrà oggi pomeriggio Flamini uscito malconcio dal Trofeo Berlusconi. Il Milan parte in emergenza ma come lo stesso Allegri ha dimostrato lo scorso anno in emergenza potranno ritornare utili i ragazzi della Primavera con Valoti e Fossati (richiesto dal Barcellona) pronti e in rampa di lancio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here