Milan: è il giorno del giudizio

0
426

Emmanuel AdebayorCon ogni probabilità, come preannunciato da Berlusconi, oggi sarà il primo giorno programmatico per il il nuovo Milan. Scelto l’allenatore, ripianati debiti con la cessione importante di Kaka adesso i rossoneri devono gettare le basi per il nuovo corso. Adesso piu che mai l’intervento chiarificatore del presidente Berlusconi è importante perchè vi è in corso una netta divisione tra la società e la tifoseria scontenta come non mai. Nella riunione di oggi si parlerà per la prima volta di futuro e si capirà come giocherà il Milan di Leonardo. Scontato l’abbandono dell’ancellottiano albero di Natale, il prossimo Milan giocherà con due prime punte con alle loro spalle un trequartista. Ad inizio campionato verrà data un ulteriore opportunità a Ronaldinho di mettersi in luce e conquistare il Milan e la Nazionale brasiliana. Gli acquisti non saranno esosi ma mirati questa volta, serve un centrale difensivo, Mexes è quello piu richiesto ma la situazione romana è in fermento e potrebbe esser difficile arrivarci, a centrocampo confermato ed elogiato direttamente dal presidente Ambrosini serve un altro buon elemento che abini qualità e quantità: Leonardo sogna Hernaness, ma il costo del cartellino è alto, per questo si inseguono altre piste: rimbalzano voci d’interesse su Asamoah dell’Udinese. Gli sforzi economici potrebbero esser fatti in attacco per cercare un cecchino infallibile sotto porta i nomi che circolano sono tanti: Adebayor è il sogno, Luca Toni e David Trezeguet gli acquisti piu probabili, c’è anche la scommessa Dzeko autore di una stagione fenomenale con la maglia del Wolfsburg. Anche in ambito societario ci potrebbero esser dei nuovi ingressi: si vocifera da un pò di tempo dell’ingresso del sultano di Dubai nell’organigramma societario si parla di piu ipotesi: la piu vera e plausibile potrebbe esser di una ricca sponsorizzazione che permerrebbe agli Emirates di sostituire Bwin. Altre ipotesi parlano di costruzione dello stadio da parte degli arabi con l’usufrutto degli introiti derivanti, la piu remota un ingresso nella società con il 40% delle azioni.

Articolo precedenteQualificazioni Mondiali 2010: Vittorie per Brasile e Argentina
Articolo successivoI pronostici del Pallonaro: Playoff Serie B e playoff e playout lega pro prima e seconda divisione
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO