Milan: è la settimana delle scelte

0
391

Messo in cascina l’obiettivo terzo posto è per il Milan il tempo di fare il resoconto della stagione e porre le basi per le scelte future. E’ una settimana cruciale per i rossoneri, il presidente Berlusconi con Galliani e Braida dovranno valutare e scegliere il nuovo allenatore.

E’ proprio la guida tecnica la scelta più importante e difficile. Si ha la sensazione di una volata a due tra Marco Van Basten e Filippo Galli, l’olandese è un pallino del presidente e dopo averlo cercato senza successo la scorsa stagione vorrebbe riportarlo in rossonero. Il responsabile del settore giovanile è invece ben visto dallo spogliatoio e da Galliani, per non alterare gli equilibri e dar continuità a quel tipo di persone “pratiche” di Milanello.

Il nodo fondamentale è però la voglia del presidente di spendere per questo Milan, pare infatti che Van Basten voglia almeno un acquisto importante per reparto e la completa autonomia nell’epurazione dei giocatori non più congeniali al suo progetto.

Filippo Galli sarebbe l’ennesimo uomo della società chiamato, in coppia con Mauro Tassotti a far di necessità virtù accontentandosi del budget messo a disposizione della società e attingendo dalla Primavera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here