Milan-Inter a Pechino la Supercoppa Italiana

0
437

©CHRISTOF STACHE/Getty Images
Se non fosse per gli occhi a mandorla e l’accento tutt’altro che milanese si farebbe fatica distingure la passione dell’estenuante attesa dei tifosi rossonerazzurri rimasti a Milano dal fiume di supporter cinesi che in questi giorni hanno preso di mira i ritiri di Milan e Inter e domani riempiranno i 91mila posti del bellissimo Bird’s Nest. Data impronibile, contesto surreale e orario insolito rendono la partita un antipasto succulento per quel che sarà la nuova stagione con ancora le milanesi protagoniste secondo i bookmakers. Allegri ha praticamente deciso l’undici iniziale con Robinho che nelle ultime ore sembra aver superato Pato come spalla di Ibrahimovic in attacco, il Papero comunque sarà pronto a dar manforte dalla panchina. Più difficile il compito di Gaperini costretto a far i conti con le assenze dei reduci della Coppa America e degli infotunati Viviano, Nagatomo e Stankovic. Proprio l’assenza di quest’ultimo potrebbe far ipotizzare una scelta drastica con lo spostamento di Zanetti in mediana per garantire maggior dinamismo e l’inserimento di Obi a sinistra. In avanti Pandev ha vinto il ballottaggio con ALvarez. Le probabili formazioni MILAN (4-3-1-2): 1 Abbiati; 20 Abate, 13 Nesta, 33 Thiago Silva, 19 Zambrotta; 8 Gattuso, 4 Van Bommel, 10 Seedorf; 27 Boateng; 11 Ibrahimovic, 70 Robinho. A disp.: 1 Amelia, 77 Antonini, 76 Yepes, 23 Ambrosini, 28 Emanuelson, 99 Cassano, 7 Pato. All.: Allegri. INTER (3-4-3): 1 Julio Cesar; 23 Ranocchia, 25 Samuel, 26 Chivu; 39 Santon, 10 Sneijder, 8 Thiago Motta, 4 Zanetti; 7 Pazzini, 9 Eto’o, 27 Pandev. A disp.: 12 Castellazzi, 37 Faraoni, 57 Natalino, 17 Mariga, 20 Obi, 11 Alvarez, 30 Castaignos. All.: Gasperini. ARBITRO: Rizzoli di Bologna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here