Milan, la prima conferenza stampa in diretta live

3
395
Allegri e Galliani

Mancherà Silvio Berlusconi ma la conferenza stampa pre ritiro in casa rossonera offrirà spunti interessanti per capire gli obiettivi del Milan per la prossima stagione e le strategie societarie per far fronte alla sentenza del Lodo Mondadori che impone la Fininvest (propietaria del Milan) a pagare 560 milioni di euro alla Cir.

Allegri e Galliani | © Giuseppe Cacace/Getty Images
Mancheranno i quattro sudamericani impegnati in Coppa America (Yepes, Robinho, Pato e Thiago Silva) cosi come Ibra e Cassano attesi per il 18 di luglio ci saranno invece i nuovi e ben sette elementi della Primavera aggregati da Allegri alla prima squadra. L’appuntamento è per le 15:30 vi aggiorneremo in tempo reale sugli spunti più interessanti della conferenza stampa, previsti ben 5000 tifosi a Milanello.

  • 16:35 Galliani saluta tutti è finita la prima conferenza stampa per la prossima stagione
  • 16:32 Capitolo Pirlo. Galliani “Andrea è stato dieci anni fondamentale per noi. Si è deciso di comune accordo di non rinnovare”. Allegri “Abbiamo perso un grande giocatore a livello tecnico.  Ambrosini “Abbiamo perso un amico oltre che un grande giocatore e colgo l’occasione di ringraziare a nome di tutti i giocatori”
  • 16:28 Taiwo “Sono felicissimo di esser qui. Farò di tutto per esser titolare e dimostrare il mio valore”
  • 16:22 Galliani “Il dott. Tavana era andato via dal Milan per una sua scelta ma gli ottimi rapporti con la società e i giocatori hanno suggerito un suo ritorno”. Differenze di fiscalità “E’ una utopia avere tutti gli stadi di proprietà e la stessa fiscalità”
  • 16:20 Allegri “Il Milan parte favorito, ma Inter, Napoli, Juve e Roma renderanno il campionato più equilibrato”
  • 16:16 El Shaarawy “Sono al Milan per crescere e metter in difficoltà Allegri”
  • 16:14 Galliani “Taiwo resta tesserato comunque comunitario. Lo stadio è un handicap ma Milan e Inter restanoa San Siro fino al 2016”
  • 16:10 Mexes “Sono molto orgoglioso di vestire la maglia rossonera ma per il posto nella Nazionale devo ringraziare i miei vecchi compagni. Adesso lavoro per recuperare e mettermi a disposizione di Allegri”
  • 16:07 Ambrosini “puntiamo alla Champions, solo il Barcellona è forte”
  • 16:02 Galliani “qualcuno partirà, la rosa sarà di 25-26 giocatori. Cassano resta”
  • 15:41 Partiamo per la prossima stagione nel migliore dei modi, – dice Allegri – la società si è mossa subito benissimo, ha portato 4 nuovi innesti, 3 più il ritorno di Paloschi. Dobbiamo adesso partire bene per centrare subito il primo obiettivo che sarà il 6 agosto con la supercoppa.
  • 15:39 Galliani “La famiglia Berlusconi non molla, il presidente è e sarà Silvio Berlusconi che oggi non è presente per la morte del soldato italiano”
  • Galliani ringrazia Allegri e Ambrosini per lo scudetto e tutto il settore giovanile
  • 15:35 Galliani al centro con Allegri a destra e Ambrosini a sinistra
  • Foto di rito con Allegri, capitan Ambrosini e i nuovi arrivati
  • 15:30 Presente Barbara Berlusconi
  • Franco Ordine “Berlusconi non lascia ma raddoppia”, Monica Colombo “Arriverà Mister X e Ganso arriverà a gennaio”

3 COMMENTI

  1. ragazzi una domanda che voglio fare da molto tempo… Ma il Milan non aveva opzionato nello scorso mercato Lucas detto “Marcelinho”… questo è forte altro che ganso… non si sa niente di questa opzione?

  2. Speriamo succeda qualcosa… Perchè siamo sempre i primi ad arrivare sui talenti, mi pare, poi non li prendiamo… Ad esempio Lamela, Pastore e pare anche Witsel… E molti altri…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here