Milan: la strategia è resistere fino a gennaio poi i colpi Bale e Hernanes

0
459

Adriano GallianiSarà per rassicurare i tifosi o perchè la dirigenza ha realmente capito che la squadra non può esser competitiva ma già da un minuto dopo le 19 del 31 agosto(ultimo giorno di mercato) si è iniziato a ipotizzare il mercato invernale e il Milan dovrebbe esser una delle protagoniste. Si vocifera di una strategia societaria finalizzata a metter alla prova tutti gli elementi della rosa da Pirlo a Ronaldinho, da Abate ad Antonini tutti dovranno dimostrare di esser da Milan in questi primi mesi della stagione per poi tirare le somme prima del mercato invernale.

Adesso serve spirito di sacrificio ed abnegazione per non accumulare troppo distacco dalle big per poi giocarsi tutto dopo la sosta natalizia con l’arrivo di Bale e Hernandes.  Il giovane difensore inglese gia durante il mercato estivo è stato spesso accostato alla maglia rossonera ma adesso dall’Inghilterra arrivano voci di una trattativa ben avviata per portar l’inglese in Italia da gennaio in cambio di Jankulovsky e un conguaglio a favore del Totthenam, squadra del giovane terzino inglese.

La rescissione con Viudez, il giovane uruguaino non ha convinto, lascia libero un posto di extracomunitario per gennaio facendo tornare di attualità un altro nome caldo del mercato estivo: Hernanes, il giovane centrocampista del San Paolo potrebbe colmare le lacune di un centrocampo logoro in alcuni elementi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here