Milan: Raiola in via Turati per Ely, svelato l’arcano

0
378

Ha fatto scalpore la notizia della presenza di Mino Raiola in via Turati nella sede del Milan per di più dopo l’esclusione di Mario Balotelli dalla lista dei convocati per il Chelsea. Era normale pensare all’ennesimo dispetto da parte dell’ostico procuratore al patron Moratti e conoscendo il suo modus operandi magari avrà anche sorriso.

Ma Raiola era nella sede rossonera per ultimare i passaggi del transfert del giovane brasiliano Rodrigo Ely. Il difensore scuola Gremio, come vi avevamo annunciato nei giorni scorsi, è da poco diventato un giocatore del Milan, in Brasile di lui si dicono grandi cose e per di più disporrà del passaporto comunitario.

Per il momento dunque Moratti e gli interisti potranno star tranquilli, non sarà il Milan a tentar di portar via il giovane talento pupillo di Moratti.

Articolo precedenteMourinho vs Balotelli, ecco perchè non è stato convocato: finti infortuni, Raiola e una lite furibonda
Articolo successivoCiclismo, doping: Valverde, il TAS conferma la squalifica in Italia
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO