Milan: Rezart Taçi vuole il Milan “Se Berlusconi vende io compro”

0
505

Il petroliere albanese Rezart Taçi attraverso le pagine della Gazzetta dello Sport esce allo scoperto puntando al colpo grosso per entrare nel calcio italiano dalla porta principale e non da quella di servizio. Chiusa infatti la trattativa con i Menarini per l’acquisizione del Bologna, Taçi non ha mai fatto mistero di voler entrare a far parte comunque del mondo del calcio.

Il sogno del petroliere, tifosissimo rossonero, è diventare il numero 1 di via Turati e le sue dichiarazioni “se Berlusconi vende io compro”, svelando incontri con Galliani e Berlusconi ma confessa che per il momento non c’è nessuna trattativa in corso. Nei mesi scorsi comunque rumors provenienti da ambienti vicini ai rossoneri svelavano la possibilità che nuovi soci potrebbero entrare da gennaio in società prelevando quote di minoranza del pacchetto azionario di Berlusconi che comunque resterebbe proprietario

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here