Milito al Genoa per la pace. Inter Tevez si fa

0
436

Da Sneijder a Milito l’Inter cederà un top player dell’attacco per far posto all’arrivo di Carlos Tevez. L’Apache argentino ha ormai rotto con il Manchester City e in attesa di far ritorno nell’amata patria si consolerà nella grande colonia argentina di Appiano Gentile, dove capitan Zanetti, Samuel e Cambiasso faranno di tutto per farlo sentire a proprio agio.

© Andrew Yates/Getty Images
Tevez oltre ad esser perfetto per il 3-4-3 di Gasperini potendo esser interscambiale con Eto’o tra la fascia sinistra e il centro dell’attacco sarebbe una importante operazione di marketing per il Sudamerica ed una nuova carica per i tifosi un pò spaesati dai continui stravolgimenti della passata stagione. Con l’acquisto di Aguero, Tevez al City è più un peso che una risorsa per fare cassa e a tal proposito l’Inter potrebbe sfruttare la necessità di privarsene per averlo ad un prezzo di sconto e magari in prestito per i prossimi dodici mesi con diritto di riscatto fissato al termine della stagione.
© Claudio Villa/Getty Images
Ma torniamo in Italia e a Diego Milito. Gasp difficilmente vorrebbe privarsi del suo principe e anche i tifosi, nonostante una stagione incolore, vorrebbero concerdergli una seconda possibilità. Il sacrifico per arrivare a Tevez però dovrà compiersi e con Eto’o e Pazzini incedibili, Sneijder rivalutato in una nuova posizione e al momento senza proposte concrete di cessione non resta che l’attaccante aregentino come sacrificio. Milito però potrebbe riportare la pace con il Genoa facendo ritornare in auge il famoso asse tra Preziosi e Moratti che in passato ha dato grosse soddisfazioni. L’argentino tornerebbe a Marassi in cerca di un nuovo riscatto e l’Inter potrebbe inserire in organico Palacio in questa stagione e aver un diritto di prelazione su Kucka nella prossima staccando i cugini rossoneri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here