Miranda: “Il Milan mi ha cercato”

0
549

Il Milan è sempre alla continua ricerca di un attaccante da affiancare a Pato nella prossima stagione. Viste le difficoltà per arrivare all’obiettivo numero uno di mercato Edin Dzeko, attaccante del Wolfsburg campione di Germania, i rossoneri nel frattempo cercano anche di puntellare il reparto arretrato.
Joao MirandaIl nome nuovo per la difesa è quello di Joao Miranda, difensore del San Paolo e della nazionale brasiliana; è lo stesso giocatore a confermare l’interessamento del Milan: “Esiste una possibilità che vada al
Milan, mi hanno fatto una proposta
– ha detto al sito “Globoesporte” – Adesso mi incontrerò con il mio presidente Juvenal Juvencio per parlare e decidere insieme come risolvere questa situazione“.
Miranda, fresco vincitore della Confederation Cup con il Brasile, ha una valutazione che si aggira intorno ai 10 milioni di euro e formerebbe una coppia di centrali tutta verdeoro con Thiago Silva.
C’è un però. Il Milan acquistando Miranda esaurirebbe i posti disponibili per tesserare giocatori extra-comunitari avendo già acquistato Thiago Silva e questo precluderebbe l’arrivo in rossonero di Dzeko o Adebayor.
Se così fosse Galliani sarebbe costretto a puntare su un attaccante italiano o comunque comunitario; per questo è tornato di moda il nome di Luca Toni che tornerebbe in Italia molto volentieri dopo l’ottima parentesi in Germania nelle fila del Bayern Monaco.

Articolo precedenteCissokho all’Inter: ma non era malato?
Articolo successivoEuropeo Under 21: La Germania è campione

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO