Moggi sul Milan “la pista Hamsik è sempre calda”

0
469
Luciano Moggi | © PACO SERINELLI/AFP/Getty Images

Luciano Moggi analizza i rumors di mercato delle big d’Italia e dall’alto della su esperienza continua ad elogiare la scelta (casuale) dell’Inter di puntare sul Gasperini, complimenti ai nerazzurri anche per l’acquisto di Ricky “Maravilla” Alvarez che ieri nella prima sgambata ha dimostrato di esser duttile in campo e devastante nel tiro dalla distanza (guarda gli Highlights).

L’ex dg bianconero dallo spazio su TMW elogia finalmente anche la sua Juventus per la scelta di mollare Aguero e puntare su Pepito Rossi. L’ingaggio dell’italiano secondo Moggi non cambia gli equilibri del campionato, non lo avrebbe fatto nemmeno Aguero, ma fa risparmiare la Juve in termini di capitale ed ingaggio e permette a Conte di aver una valida alternativa.

Sul Milan e sopratutto su Raiola punta Moggi per il top player per Allegri. Il lodo Mondadori complica l’arrivo di Mister X ma alla fine secondo big Luciano arriverà e con l’esperto procuratore in campo la pista Hamsik è sempre calda nonostante le smentite di rito, mentre Ganso e Pastore sono molto più che semplici alternative.

Continua a non convincere la Roma il cui progetto è a lunga scadenza e prevede “un giorno” di vincere lo scudetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here