Montolivo è uno da Milan, parola di Allegri

0
389

A volte, le parole dirette e le dichiarazioni sincere esistono anche nel calcio. E’ questo il caso delle dichiarazioni di Massimiliano Allegri, toscano verace e schietto, che ha manifestato apertamente il suo personale apprezzamento per le doti tecniche di Riccardo Montolivo, capitano della Fiorentina, definendolo “uno da Milan”.

© Vittorio Zunino Celotto/Getty Images
Niente pretattica di mercato, dunque, ma parole in libertà, che rivelano interessanti scenari di mercato anche se il Club Viola farà di tutto per trattenere uno dei giocatori più importanti, uno dei centrocampisti più forti in Italia, come lo steso Allegri lo ha definito, sia per le doti tecniche che fisiche, “uno da grandi platee“. Per ora, però, le possibilità di uno scambio con Antonio Cassano non vengono prese in considerazione dal tecnico livornese, che pare convintissimo della permanenza in rossonero di Fantantonio per il prossimo campionato. A proposito di mercato, poi, Allegri si definisce soddisfatto delle mosse del Milan, che si è rafforzato nonostante abbia perso un grandissimo come Andrea Pirlo. Sulle rivali elogia il mercato della Juve e della Roma, oltre che afferma di temere l’Inter, come seria pretendente al tricolore, ma anche il Napoli che si è rinforzato bene con gli acquisti di Inler e Britos. Chiusura sul capitolo partenze: il Milan, per ora, dispone di sei attaccanti in rosa e, dunque, qualcuno potrebbe partire. Allegri non sembra aver fretta, ma valuterà con calma fino al 31 Agosto. Sulla difesa, invece, è soddisfatto per l’arrivo di Mexes e conferma il suo non gradimento per la difesa a tre: la sua squadra giocherà sempre a quattro, perchè “ce l’ ha nel Dna”. Parola di Allegri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here