“Non scappo”. Moratti litiga con tifoso del Novara. Video

0
611

Sono passati pochi minuti dal fischio finale di Novara – Inter e il presidente nerazzurro Massimo Moratti va via dallo stadio Silvio Piola comprensibilmente scuro in volto dopo il pesante 3-1 rimediato dalla sua squadra.

© Claudio Villa/Getty Images
Il numero uno di via Durini è assediato dai giornalisti ma ha poca voglia di parlare quando, appena lasciato l’antistadio, ferma il suo cammino e torna indietro: la sua attenzione è stata richiamata da un tifoso novarese che, annebbiato dall’estasi della vittoria, si fa prendere troppo la mano, in questo caso sarebbe più corretto dire lingua, e  comincia a punzecchiare Moratti: “Scappa, scappa!” ripete sghignazzante il tifoso rivolgendosi al presidente nerazzurro che, stizzito, prontamente ribatte: “Chi è scappa? Chi è che ha detto che scappo?“. Il tifoso cerca di giustificarsi dicendo “Ho solo detto che non c’è da scappare” ma il patron è seccato e lo sfida: “Son qua di fronte a te, non sto scappando“. “Siamo stati superiori” si sente ancora, “Lo so, è vero… bravissimi. Nessuno dice niente” conclude il diverbio Moratti avvicinandosi alla sua macchina. Il suo umore è nerissimo, chi al posto suo non lo sarebbe stato dopo la pessima figura dalla sua squadra a Novara. Il video

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here