Moratti offre la panchina ad Ancelotti, Carletto rifiuta

0
561

Incassato il no di Marcelo Bielsa, che si sarebbe promesso all’Athletic Bilbao, Massimo Moratti le sta provando tutte per trovare l’erede di Leonardo, in procinto di accettare l’incarico di direttore sportivo al Paris Saint Germain. Secondo quanto riferisce Sky Sport il numero uno nerazzurro avrebbe contattato anche Carlo Ancelotti per offrirgli la panchina dell’Inter ma Carletto, che a differenza proprio di Leonardo è rimasto legatissimo al Milan, ha declinato l’offerta senza pensarci due volte. Impossibile per lui accettare la panchina della squadra nemica giurata dei rossoneri.  

© Alex Livesey/Getty Images
Ancelotti, che è stato appena silurato da Roman Abramovic dopo due stagioni trascorse sulla panchina londinese del Chelsea, aveva anche posticipato il suo approdo nella sua amata Roma perchè voglioso di intraprendere un’altra avventura in Inghilterra prima di fare ritorno in patria. Vista l’impossibilità di raggiungere il sogno Andrè Villas Boas blindato dal Porto con una clausola da 15 milioni di euro, a Moratti rimangono le strade italiane che portano a Delio Rossi, fresco di divorzio dal Palermo e che pochi giorni fa ha rifiutato la panchina del Genoa, Gian Piero Gasperini, accostato alla panchina del Palermo e andato vicinissimo dal sedersi su quella del Napoli, e Claudio Ranieri, reduce dall’esperienza sulla panchina della sua città, la Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here