MotoGP: Stoner colpisce con un pugno De Puniet

0
700

E’ stato un ultimo turno di prove molto nervoso quello che ha visto protagonisti i piloti della MotoGP, che questa mattina hanno effettuato il warm up in vista della gara. Protagonisti del turno Casey Stoner e Randy De Puniet che hanno dato vita ad un episodio non molto simpatico.
L’australiano, come spesso accade in questi ultimi tempi, veste i panni dell’accusatore, e punta il dito contro il il francese reo di aver cambiato traiettoria in maniera troppo lenta mentre sopraggiungeva lanciato a gran velocità sul rettilineo finale. Stoner ha poi richiamato l’attenzione del Ducatista dandogli un pugno sulla spalla, e da qui la decisione dei commissari di investigare sull’episodio, infliggendo una multa di 5000 euro all’australiano.

Per quanto riguarda i tempi del warm up, neanche a dirlo Stoner è il più veloce con il tempo di 1:34.221, davanti al solito Simoncelli e alla sorprendente Ducati di Nicky Hayden, staccata però di oltre sei decimi.
In quarta posizione Dani Pedrosa che precede Valentino Rossi in quinta posizione, che compie un mezzo passo avanti rispetto alle qualifiche di ieri. Il pesarese è staccato di sette decimi dal leader, ma di soli 3 da Simoncelli.
Sesta posizione per l’altra Honda di Andrea Dovizioso mentre la Yamaha del campione in carica e attuale leader del mondiale Jorge Lorenzo chiude in 11esima posizione. Lo spagnolo è stato protagonista di una brutta caduta a soli due minuti dall’ inizio della sessione, ed ha cosi rovinato pesantemente la sua moto, che ha anche preso fuoco a causa di una perdita d’olio dal motorre, costringendolo a prendere la moto di riserva. Lorenzo ha anche accusato un problema ad una durante la caduta ma è riuscito a svolgere gli ultimi minuti di sessione terminando a 1″ e 4 decimi da Stoner. Ultimo ancora una volta Toni Elias.

I tempi del warm up

1 CASEY STONER HONDA 1:34.221
2 MARCO SIMONCELLI HONDA 1:34.749 +0.528
3 NICKY HAYDEN DUCATI 1:34.863 +0.642
4 DANI PEDROSA HONDA 1:34.996 +0.775
5 VALENTINO ROSSI DUCATI 1:35.007 +0.786
6 ANDREA DOVIZIOSO HONDA 1:35.070 +0.849
7 CAL CRUTCHLOW YAMAHA 1:35.136 +0.915
8 COLIN EDWARDS YAMAHA 1:35.448 +1.227
9 BEN SPIES YAMAHA 1:35.478 +1.257
10 RANDY DE PUNIET DUCATI 1:35.489 +1.268
11 JORGE LORENZO YAMAHA 1:35.655 +1.434
12 HIROSHI AOYAMA HONDA 1:36.352 +2.131
13 KAREL ABRAHAM DUCATI 1:36.799 +2.578
14 ALVARO BAUTISTA SUZUKI 1:36.982 +2.761
15 LORIS CAPIROSSI DUCATI 1:37.246 +3.025
16 HECTOR BARBERA DUCATI 1:37.900 +3.679
17 TONI ELIAS HONDA 1:37.923 +3.702

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here