Mourinho show: critiche a Zaccheroni e alle agevolazioni per la Juventus

0
428

L’appuntamento con la conferenza stampa prepartita dell’Inter di Mourinho è ormai un appuntamento imperdibile. Lo Special One in mezzora fa il sunto di tutta la settimana rispondendo a chi piu o meno velatamente ha osato criticare il suo operato. Il nuovo “nemico” è Zaccheroni, l’ex tecnico nerazzurro ha in settimana criticato il modo con cui l’Inter si è espressa contro i campioni d’Europa del Barcellona accusando Mourinho di una tattica troppo rinunciataria.

Il tecnico portoghese ha risposto in maniera secca e stizzita “Ci sono ‘fenomeni’ che dimenticano un 5-1 subito in casa contro l’Arsenal. E’ nella storia dell’Inter, ma viene a dare a me lezioni su come giocare contro la migliore del mondo” . Snobbando l’impegno di domani al Sant’Elia contro il Cagliari critica le scelte della Lega di far giocare la domenica le squadre impegnate nelle coppe e nella sfortuna dell’Inter in questioni di calendario. Il riferimento guardacaso è alla Juventus che giocando di sabato e poi il giovedi avrà un giorno intero di riposo in più rispetto alle concorrenti per lo scudetto.

Mourinho rispondendo alla sollecitazione di Galliani per non rischiare di perdere il 3° posto nel ranking Uefa torna a invocare una specie di ‘unità di intenti’ nazionale quando si tratta di giocare le competizioni in Europa. “In altri Paesi si sta tutti insieme, noi invece, portoghesi e italiani, siamo sempre negativi. Meno male che io sono russo…”.Basterebbe proteggere di più i nostri club. L’Italia è un Paese adatto a piangere sul problema, piuttosto che trovare soluzioni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here