Napoli: 4 cessioni in poche ore. Adesso si può prendere il terzino sinistro

0
358

Dopo aver tuonato nei giorni scorsi sull’incapacità di piazzare i giocatori in eccesso da parte del ds Pierpaolo Marino, oggi il presidente De Laurentis sarà sicuramente piu sereno e soddisfatto. In pochissime ore infatti il factotum napoletano è riuscito a piazzare 4 colpi che contribuiranno a diminuire il tetto ingaggi e l’ampia rosa a disposizione di Donadoni.

Marcelo ZalayetaAl Bologna in giornata si concluderà per il trasferimento in prestito di Marcelo Zalayeta e Pazienza, nell’operazione potrebbe rientrare Mudingayi, l’interditore di centrocampo vuol cambiar aria e piace a Donadoni. Torna in patria Navarro, anch’esso in prestito per un anno al River Plate, è delle ultime ore invece il prestito del terzino Vitale al Livorno. Altre possibile partente potrebbero esser quelle del centrale di centrocampo Amodio e dell’attaccante Pià, che ha molte richieste sia in serie A che in B.

La partenza di Vitale potrebbe dar la spinta all’acquisto del terzino sinistro, unica pecca di un sontuoso organico. Nella prima parte del mercato sembrava fatta per il trasferimento di De Ceglie e nelle ultime ore sembra che la trattativa possa riaprirsi. La Juventus infatti sta trattando a fari spenti il campione del mondo Fabio Grosso, se dovesse riuscir a centrare quest’ultimo colpo De Ceglie sarebbe girato al Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here