Napoli, il Milan ti dirà quanto sei grande

0
409
Walter Mazzarri ©sscnapoli.it

Il titolo non è una provocazione o una ricerca di consensi ma soltanto la frase giusta per esaltare l’ultimo grande ostacolo tra il Napoli e la consacrazione. L’impresa dei partenopei a Manchester ha ridato morale al calcio italiano dimostrando ai tanti detrattori che con un progetto serio e un bravo allenatore si può riuscire a contrastare lo strapotere economico di magnati e sceicchi.

Walter Mazzarri ©sscnapoli.it
Il dubbio sulla partita contro il Milan è di natura mentale, la Champions infatti oltre ad esser carica di fascino e di pericoli ti porta via tantissima attenzione rischiando poi di arrivare scarico all’appuntamento in campionato. L’esempio concreto è il Milan di Sacchi e o di Ancelotti bello, fresco e competitivo in Champions League spesso distratto e senza inventiva in campionato. Mazzarri, a mio avviso, in questo momento è il migliore allenatore che abbiamo in Italia sia dal punto di vista del temperamento che da quello tecnico tattico. Il suo più grande limite è però la difficoltà di preparare partite a breve distanza non riuscendo a curare quei dettagli che spesso gli hanno consentito di uscire vincitore. Nella capacità del tecnico partenopeo di motivare l’intero gruppo e nell’integrazione dei nuovi sta la competitività del Napoli sui due fronti. Nel match di domenica sera poi il Napoli con molta probabilità dovrà fare a meno di Lavezzi uscito con uan caviglia in disordine dal debutto in Champions.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here