Napoli, San Paolo in forma Champions. Hamsik e Maggio show

0
426

Se per Inter, Roma, Juventus e forse Milan lo sciopero è servito per perfezionare la preparazione e cercare qualche rinforzo sul mercato per il Napoli è stato quasi deleterio vista la forma straordinaria dell’undici di Mazzarri e per la fame di calcio dello straordinario pubblico del San Paolo che ha accolto l’invito improvviso per la sfida contro il Palermo riempendo lo stadio per un suggestivo colpo d’occhio.

©Tullio M. Puglia/Getty Images
La differenza tra le due compagini in questo momento è netto, Napoli già autoriario in centrocampo e in attacco ma con qualche piccola lacuna difensiva, Palermo giovane e intimorito dal popolo azzurro denota ancora qualche incertezza di troppo evidenziando forsa al necessità di qualche nuovo rinforzo da recepire sul mercato. La partita è servita al Napoli, se ancora fosse necessario, per conoscere l’autorità di Inler a centrocampo e la straordinaria condizione di Dossena e Maggio, ieri sera in versione bomber. I gol portano la firma di Hamsik, di Maggio in rovesciata, Migliaccio accorcia le distanze e ancora Maggio per il 3 a 1 finale. Delizioso anche il benvenuto per Pandev accolto alla grande e considerato dall’intero ambiente il giusto rinforzo per sostituire il trio d’attacco dando imprevedibilità alle scelte di Mazzarri anche in partita in corso. Gli Highlights
La presentazione di Pandev

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here