Nazionale: Pazzini attacca Amauri “non è italiano”

0
218

Mi dà un po’ fastidio. “Lo dico da italiano, capisco se uno è mezzo italiano e mezzo brasiliano ma lui non è per niente italiano”.

Queste le parole di Gianpaolo Pazzini dal ritiro della Nazionale in vista dell’importante impegno contro la Svezia, dove l’attaccante della Sampdoria dovrà mettersi in mostra per scavalcare i compagni di reparto nella gerarchia di Lippi in vista del Mondiale.

In vista del Mondiale dei 5 attaccanti dell’organico solo due sembrano sicuri del posto, vale a dire Gilardino e Iaquinta il lizza per gli altri tre posti ci sono Quagliarella, Di Natale, Giuseppe Rossi e Pazzini appunto. Più i possibili outsiders che potrebbero esser Amauri se il brasiliano riuscirà ad avere la cittadinanza italiana in tempo utile e Francesco Totti che sembra voglia giocarsi il Mondiale in azzurro con la vecchia guardia per ripercorrere le tappe di Germania 2006.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here