NBA: Tegola Spurs, frattura della mano per Tony Parker

0
302

Brutta notizia per i San Antonio Spurs che dovranno rinunciare al playmaker e colonna portante della squadra Tony Parker.
Il francese infatti ha subito, durante la gara vinta dai texani 102 a 92 sui Memphis Grizzlies, una frattura del quarto metacarpo della mano destra.
Parker dovrà osservare 40-45 giorni di riposo quindi tornerà sui parquet durante il primo turno dei playoff (sempre che gli Spurs raggiungano la qualificazione, cosa che è molto più che probabile a meno di clamorosi crolli verticali).
San Antonio attualmente è settima nella Western Conference e per come è in questo momento la classifica dovrà sfidare i Dallas Mavericks senza il vantaggio del fattore campo, cosa che nei derby texani molte volte risulta decisiva.
Parker, per concludere ha finora disputato una stagione non esaltante ma abbastanza consistente. Le sue medie son queste: 50 partite disputate (32 minuti sul parquet), 49% dal campo, 16,5 punti a partita, 2,5 rimbalzi, 6 assist, 0,5 steal e 0,2 stoppate di media.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here