Neymar al Real, ma quando?

0
335

Neymar giocherà nel Real Madrid. L’annuncio lo da il procuratore del giocatore Wagner Ribeiro che rivela pubblicamente l’accordo raggiunto con le merengues ma lo stesso non ha dato certezza sulla data del trasferimento della stella brasiliana che ha appena compiuto 19 anni a Madrid: “Per la questione economica c’è già l’accordo con la società madridista, non è stata chiusa la trattativa solo perché devo sentire Neymar” le parole dell’agente.

© ANTONIO SCORZA/AFP/Getty Images
Infatti Neymar avrebbe sì scelto il Real come sua prossima destinazione preferendolo al Barcellona, che negli ultimi giorni aveva provato ad inserirsi nella trattativa, ma ha anche espresso il desiderio di poter giocare il Mondiale per Club con il Santos quest’inverno quando si troverà davanti proprio i campioni d’Europa in carica blaugrana: “Neymar ora è concentrato sulla Coppa America dove vuole battere Messi e l’Argentina, l’altro sogno sarebbe quello di giocare a dicembre il mondiale per club col Santos. Dopodiché niente ostacolerà il suo trasferimento a Madrid“. Nè Aguero e nè Tevez quindi. Il Real Madrid ha avuto sempre come obiettivo numero uno l’erede di Pelè per il quale Florentino Perez ha sguinsagliato in Brasile e Argentina tutti i suoi uomini mercato migliori con il desiderio di vederlo vestire la camiseta blanca. Le merengues quindi pagheranno la clausola rescissoria del forte attaccante della Selecao di 45 milioni di euro – il prestito di tale cifra che Perez ha chiesto e ottenuto la settimana scorsa da un istituto bancario serviva per Neymar e non per pagare la clausola di Aguero – e offriranno al brasiliano la bellezza di 7.5 milioni di euro all’anno per le prossime 6 stagioni. L’unico nodo da sciogliere è se il Real riuscirà a portarlo in Europa già in questa quest’estate oppure prevarrà la volontà del giocatore di arrivare a gennaio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here