NFL, Monday Night 9 Giornata: i Pittsburgh Steelers vincono a Denver

0
380

Pittsburgh SteelersIl monday night numero 9 ha visto scontrarsi i Denver Broncos padroni di casa e i campioni NFL dei Pittsburgh Steelers. Partita tutt’altro che spettacolare con le difese assolute protagoniste (specialmente quella degli Steelers). Pittsburgh si impone per 28-10 e ridimensiona le ambizioni di Super Bowl dei Broncos: in fondo i campioni sono sempre loro e chi vorrà il trofeo “Vince Lombardi” dovrà prima vedersela con i gialloneri della Pennsylvania.

Nel primo quarto va subito in vantaggio Denver con un field goal di Prater. 3-0 e più nulla fino all’apertura del secondo periodo quando un intercetto di carter (che arriva fino in end zone) da il vantaggio 7-3 agli Steelers. E’ nella ripresa che la partita si ravviva, per merito di Pittsburgh, che prima combina un pasticcio e permette ad Ayers di segnare il 10-7 su fumble, poi si riporta in vantaggio 14-10 con un touchdown di Ward. Nell’ultimo quarto prima Wallace, poi di nuovo Hines Ward fissano il risultato finale.

Denver è sembrata un pò sottotono, soprattutto l’attacco. Kyle Orton si è fatto intercettare 2 volte, le corse non sono state efficaci ed il secondo tempo non ha portato i grandi risultati di inizio stagione dove i Broncos hanno sempre ribaltato le partite. Gli Steelers hanno dimostrato la solita solidità, soprattutto da quando è tornato Troy Polamalu (infortunatosi durante la prima gara stagionale) non hanno più perso. New Orleans Saints ed Indianapolis Colts sono avvisate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here