Palermo, Mangia punta su Miccoli

0
369
Miccoli ©Tullio M. Puglia/Getty Images

Un esordio che può significare già esonero. Devis Mangia promosso da Zamparini in prima squadra dopo neanche aver debuttato con la Primavera è chiamato ad un impegno arduo dovendosi scontrare domenica sera con l’Inter conscio che il suo Palermo deve evitare brutte figure cercando inoltre di portare a casa un risultato prestigioso.

Miccoli ©Tullio M. Puglia/Getty Images
Lo scorso anno Mangia ha compiuto un’impresa sulla panchina del Varese Primavera imponendosi su corazzate come Inter, Milan e Atalanta nel girone, sfiorando poi la vittoria finale. Chi lo conosce sa che è un professionista vero, un martello nel preparare la partita con una grande capacità di far emergere il gruppo. La partita contro l’Inter è ovviamente di quelle difficilissime complice oltretutto la voglia di Gasperini, anche lui all’esordio, di lasciar subito il segno. I rosanero sono una squadra nuova e completamente rivoluzionata che presenterà domenica sera ben sei nuovi elementi dal primo minuto. Della difesa titolare infatti resta il solo Balzaretti, in porta andrà il nuovo arrivato Tzorvas, difesa con Pisano a destra, Mantovani e Silvestre centrali e Balzaretti a sinistra. Il centrocampo a 4 con Alvarez e Ilicic esterni, Migliaccio e Barreto centrali, in attacco Hernandez e capitan Miccoli. Verso Palermo-Inter, Moratti si affida a Gasperini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here