Perez si regala Benzemà e “libera” Huntelaar al Milan

0
498

benzema1Florentino Perez continua a costruire il suo Real Madrid come se fosse un gioco della Play Station incurante dei tanti milioni di euro necessari per poi mantenerlo. Dopo la presentazione “galattica” di Kaka e in attesa di quella di Cristiano Ronaldo potrebbe arrivare in giornata la punta di diamante del tridente delle meraviglie, arrivano conferme sia dalla Francia che dalla Spagna di un ipotetico accordo tra il Lione e il Real Madrid per il passaggio di Karim Benzemà. Per convicere i francesi a vendere e superare la concorrenza del Manchester United Perez ha portato l’offerta a 35 milioni di euro, il giocatore ne dovrebbe prender 5 per 4 stagioni, la faraonica campagna acquisti del Real Madrid adesso arriva a sfiorare i 200 milioni di euro ma non è finita, fonti vicine alla squadra parlano di un budget di 300 milioni di euro per la costruzione dei nuovi Galaticos. Dopo gli acquisti di Kaka, Cristiano Ronaldo, Albiol e quello imminente di Benzemà si è gia scatenato la bagarre per scoprire il nuovo nome che dovrebbe esser a centrocampo e potrebbe esser Xabi Alonso in rotta con Benitez ma c’è chi scommette in Zidane per convincere il Bayern Monaco a privarsi di Ribery. G
Il problema in casa Real però riguardano le cessioni, i nuovi arrivi chiudono le porte a tanti giocatori che non rientrando piu nei progetti del club dovrebbero esser ceduti ma i loro ingaggi stratosferici li rendono inappetibili da possibili pretendenti: si potrebbe però ricorrere alla strategia del prestito oneroso per riuscire a limare quantomeno il tetto ingaggi. Con questa formula potrebbe arrivare Huntelaar in rossonero per ricoprire il ruolo di prima punta viste le difficoltà a raggiungere Dzeko e il costo fuori budget di Luis Fabiano e Adebayor.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here